Optometria

L’Optometria è una professione che si occupa della funzionalità del sistema visiva, considerandolo un sistema dinamico e capace di apprendere; esso è strettamente collegato al sistema nervoso centrale (SNC), noi infatti siamo capaci di vedere perché il nostro cervello ha imparato a farlo!
Il 70-80% delle informazioni che arrivano al cervello dal mondo che lo circonda sono a carattere visivo. È per questo motivo che il sistema visivo riveste un ruolo molto importante nella nostra vita, lo usiamo per quasi tutte le cose che facciamo: quando ci muoviamo nel mondo, quando impariamo, quando lavoriamo, quando pratichiamo sport o ci rilassiamo attraverso i nostri hobby.

Considerare il sistema visivo come un sistema dinamico e capace di apprendere, porta l’optometrista a valutare particolari aspetti visivi, che concorrono alla qualità della nostra vita. Ad esempio durante una valutazione visiva si indaga la qualità dei movimenti oculari (movimenti lenti di inseguimento e movimenti saccadici) che sono utilizzati per svolgere molte attività nell’arco della nostra giornata (leggere, scrivere, guardare la televisione, un panorama, ecc); si indaga la qualità della visione simultanea dei due occhi (binocularità) che ci consente di percepire la tridimensionalità degli oggetti (di apprezzare gli effetti speciali dei film in 3D, di calcolare le distanze fra gli oggetti, parcheggiare la macchina, tirare una palla in un canestro, ecc).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: