Metodo Feuerstein
Esercizio Terapeutico Conoscitivo
Comunicazione Aumentativa Alternativa

Paralisi cerebrali infantili
Conseguenze della prematurità
Ritardo psicomotorio
Disturbo della coordinazione motoria
Disturbi dello spettro autistico
Disturbo da deficit di attenzione e
                                     iperattività

Disturbi dell'apprendimento
Sindromi genetiche
 



Il Metodo Feuerstein ed il Programma di Arricchimento Strumentale (PAS)

Chi è Reuven Feuerstein?
Il prof. Reuven Feuerstein si è dedicato allo studio dei Disturbi dell’Apprendimento e del Comportamento sin dagli anni ’50 ed ha elaborato una valutazione del potenziale di apprendimento (LPAD) ed un programma di intervento cognitivo (PAS).
Gli strumenti del PAS comprendono esercizi carta-matita focalizzati su specifiche aree essenziali per l’apprendimento come la percezione analitica, l’orientamento nello spazio e nel tempo, il comportamento comparativo, la classificazione, ecc… 
Questi esercizi vengono mediati da un applicatore con competenze specifiche e risolverli non è mai una questione di apprendimento meccanico! Il PAS aiuta il bambino a operare relazioni con le situazioni di vita, motivare se stessi e migliorare il proprio metodo di lavoro:
Il PAS aiuta in altre parole serve per imparare ad imparare e per pensare in modo efficace. Anche il logo del PAS ricorda al bambino l’importanza della riflessione.

 

 A chi è rivolto?
Tutti possono trarre giovamento dal Metodo Feuerstein, ma in particolare il PAS può risultare utile a:
- Bambini con diagnosi di disturbi del comportamento, disturbo dell’attenzione con o senza iperattività; o in generale bambini non organizzati o non motivati che hanno bisogno di acquisire buone abitudini di lavoro, strategie e capacità di riflettere sul proprio stile di apprendimento.
- Bambini con deficit percettivi o disabilità di apprendimento.
- Bambini con diagnosi di Sindrome di Down.
- Studenti con persistenti difficoltà.


Chi è il terapista Applicatore PAS?

L’applicatore PAS presenta esercizi, spiega i termini, esamina processi e strategie, rinforza l’apprendimento e aiuta il bambino a espandere le abilità e i concetti appresi a situazioni diverse.
Gli applicatori PAS hanno una diversa percezione del bambino/alunno e diverse aspettative relativamente alla loro modificabilità.
Tutto il lavoro con il bambino è pensato avendo come base le più recenti teorie dell’apprendimento come modificazione possibile in tutti gli esseri viventi e avendo come strumento il linguaggio come regolatore del comportamento e del pensiero.
Deliberatamente privi di specifici riferimenti a materie scolastiche, gli esercizi si propongono di essere così prontamente trasferibili a tutte le situazioni di vita: in questo modo il bambino sviluppa l’abilità di applicare le proprie funzioni cognitive a ogni problema o situazione che richieda ragionamento.
Il prof. Feuerstein dice “Se mi ami, costringimi a cambiare!” perché è necessario aiutare i bambini a cambiare il loro comportamento, per aiutarli a crescere al meglio!